Ammissioni

Per i criteri di ammissione si rimanda al regolamento ammissioni.

La domanda di ammissione va presentata online indicando la sezione regionale in cui si svolge abitualmente la propria attività.

Prima di compilare la domanda di ammissione e versare la tassa di candidatura, si raccomanda di verificare i propri requisiti, poiché tale importo non è rimborsabile.

Per compilare il modulo di domanda e inviare la documentazione richiesta, consultare la pagina apposita.

I candidati che svolgono abitualmente la propria attività in una regione dove non esiste una sezione AITI sono pregati di indicare nella domanda la sezione referente per tale regione.

I candidati che hanno domicilio professionale all'estero possono indicare nella domanda una qualsiasi Sezione regionale AITI.

Le domande di ammissione sono raccolte dal Desk Ammissioni e sottoposte all'approvazione della Commissione Nazionale Ammissioni.

A norma di Statuto art. 9, il candidato dovrà dichiarare sotto la propria responsabilità di non svolgere, a qualsiasi titolo, attività di intermediazione a scopo di lucro, fatti salvi i limiti previsti dal Regolamento nazionale art. 8.

NOTA: se dopo aver letto le pagine della sezione Ammissioni del sito dovessero permanere dubbi o quesiti, rivolgersi esclusivamente al Desk ammissioni.
NON contattare altri organi associativi o le sezioni regionali.
 


Vedi anche:
FAQ
- Regolamento ammissioni