Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi di Bologna

Segnaliamo che nell'ambito della manifestazione, presso il Centro Traduttori della fiera (Pad 25 stand B/93), si terrà un ciclo di incontri sulla traduzione che vedrà impegnati fra gli altri due soci dell'AITI.

Martedì 23 marzo , il programma prevede infatti:

TRADURRE I CLASSICI DI IERI PER I RAGAZZI DI OGGI
Andrea Di Gregorio (ore 11:00)

GIOCARE CON LA LINGUA: RODARI E IL LIMERICK
Alessandra Repossi (ore 16:30)

*************************************************************
L'intervento di Alessandra Repossi, “Giocare con la Lingua: Rodari e il Limerick”,  si collega anche, tematicamente, alle iniziative promosse quest'anno dalla Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi di Bologna per celebrare l'opera di Gianni Rodari, uno dei principali fili conduttori dell'edizione 2010.
In questo ambito, segnaliamo in particolare il convegno internazionale organizzato dalla Fiera, dal titolo:

LA GRAMMATICA DELLA FANTASIA: TRADURRE RODARI
Mercoledì 24 marzo, ore 15:00, presso la Sala Notturno del Centro Servizi (BLOCCO D)

Partecipanti:
Francine Bouchet (La joie de Lire)
Teresa Duran i Armengol (traduttrice catalana)
Giulia Massini (Università di Boogna)
Edgardo Zaghini (Outside In)

Coordina: Simona Mambrini

E' prevista la traduzione simultanea
********************************************************************************
Il programma completo del Centro Traduttori della Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi  2010 è consultabile qui:
www.bookfair.bolognafiere.it/centro_traduttori/traduttori_programma

********************************************************************************
Il programma delle iniziative legate all'opera di Gianni Rodari promosse dalla Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi di Bologna è invece consultabile qui:

www.bookfair.bolognafiere.it/programma/gianni_rodari
********************************************************************************
SOCI AITI: per ogni ulteriore informazione legata alla partecipazione a questi eventi potete scrivere a CIAO-BO di AITI Emilia-Romagna all'indirizzo: ciao-bo@emilia-romagna.aiti.org