Fernanda Pivano

Si  è spenta ieri a Milano, all’età di 92 anni,  Fernanda Pivano, traduttrice, scrittrice e giornalista.
Grazie alle sue traduzioni ha fatto conoscere all’Italia la grande narrativa americana. Nota soprattutto per le traduzioni degli scrittori della cosiddetta “beat generation” degli anni Cinquanta (Ginsberg, Kerouac, Corso, Ferlinghetti ), non smise mai di tradurre e di scrivere. Le sue traduzioni di Masters, Hemingway e Francis Scott Fitzgerald sono rimaste per anni nelle classifiche dei libri più venduti in Italia.
Nel 1983 l’Associazione Italiana Traduttori e Interpreti le ha conferito il premio San Gerolamo per la sua lunga carriera di traduttrice letteraria.
L’AITI la ricorda con grande affetto!