Interpreti di trattativa

L'interpretazione di trattativa assicura la comprensione informale per piccoli gruppi di persone, con esclusione delle tecniche di interpretazione simultanea o consecutiva. La prestazione si intende per una sola combinazione linguistica (es. italiano verso inglese e viceversa).

Condizioni generali di incarico

  1.  La giornata è di 7 ore lavorative, la tariffa può essere su base oraria (tariffa minima 3 ore).
  2. L'incarico deve essere conferito per iscritto.
  3. Per lavori fuori sede, oltre al compenso (comprensivo di eventuali jours chômés e manque-à-gagner), è dovuta all'interprete la diaria o l'ospitalità completa, nonché il rimborso delle spese di viaggio.*
  4. Il pagamento del compenso avviene a conclusione dell'incarico o a ricevimento fattura o equivalente e comunque non oltre i 30 gg. dallo svolgimento dell'incarico, scaduto tale termine si applicano gli interessi moratori ex art.5.1 del D.L. 9.10.2002, n.231.
  5. nella fattura deve figurare la rivalsa del 4% a carico del committente, prevista per il contributo previdenziale ex. L.662/96 art.1 c.212.
  6. L'annullamento di un incarico di interpretazione a meno di otto giorni dalla data d'inizio comporta il versamento all'interprete del compenso professionale e il rimborso delle spese eventualmente sostenute.

* Condizioni di viaggio:

- passaggio ferroviario di 1° classe e in Wagon Lit di notte.
- passaggio aereo in classe turistica
- passaggio in nave di 1° classe
- rimborso auto secondo il tariffario ACI
- taxi a tassametro.