SALVIAMO L'AITI...

Care socie, cari soci,
come probabilmente saprete, lo Statuto della nostra Associazione risale al 1950, è stato poi modificato nel 1990 e ora, 21 anni dopo, mostra tutti i segni dell'età: non risponde infatti più né alle norme di legge attualmente in vigore né ai requisiti del Testo di legge unificato riguardante le professioni non regolamentate e relative associazioni in esame presso la X Commissione del Ministero dello sviluppo economico.

Negli ultimi due anni l'Associazione - in collaborazione con uno Studio Legale - ha avviato l'elaborazione di un nuovo Statuto e Regolamento. Tale documento non solo tiene conto degli aspetti giuridici e legislativi necessari, ma ne migliora e ammoderna l'impostazione.

La bozza è ora pronta e verrà presto caricata nell'area riservata del sito. Per il Regolamento è necessaria una nuova riunione del CDN già programmata in ottobre.

Per arrivare a questo risultato sono state necessarie

-        oltre 60 ore di riunione del CDN
-        oltre 100 ore di riunione delle commissioni (CRM, CSR, CNA, CFA, CI)
-        oltre 4000 mail
-        centinaia di ore di collegamento skype
-        fiumi di caffè

ADESSO È NECESSARIO IL CONTRIBUTO DEI SOCI!!

A partire da ottobre nelle varie regioni si terranno delle occasioni di incontro con i soci per illustrare le principali modifiche statutarie e raccogliere eventuali proposte ulteriormente migliorative. Questi "Roadshow" durano una mezza giornata (che può essere il sabato mattina o pomeriggio) e si concludono con un aperitivo happy hour. Contattate il vostro o la vostra presidente regionale per saperne di più.

Inoltre, nel maggio 2012 si svolgerà l'Assemblea Straordinaria alla quale siete invitati a presenziare!
Si tratta di una scadenza VITALE per il futuro dell'Associazione e la presenza è INDISPENSABILE. Pianificate sin d'ora la vostra partecipazione!

SALVIAMO L'AITI... TUTTI INSIEME!!

La Commissione RoadMap (CRM)