Milano, 19 maggio 2018, GDPR 679. Protezione dati personali: come mettersi in regola

Come è risaputo, il 25 maggio 2018 entrerà in vigore il nuovo Regolamento (UE) generale sulla protezione dei dati personali – GDPR 2016/679.

AITI ha stipulato una convenzione con l'esperto in materia di privacy Roberto Ferro, che seguirà l'adeguamento dell'Associazione al GDPR e inoltre è a disposizione dei soci che vorranno avvalersi della sua consulenza per le loro esigenze professionali.

Il nuovo Regolamento UE 2016/679 presenta numerose novità che richiedono, per essere applicate, una pianificazione dettagliata delle attività e delle relative risorse. Ricordiamo che l’aggiornamento deve essere fatto correttamente, in quanto sono previste sanzioni fino al 4% del proprio fatturato complessivo.

I termini della convenzione per i soci verranno resi noti nei prossimi giorni.

Al fine di dimostrare la propria proattività rispetto all'adeguamento al GDPR in questa fase iniziale, è opportuno che i Soci inizino a seguire corsi di formazione propedeutici specifici su questa normativa. AITI è ovviamente a fianco dei propri soci e sta organizzando dei corsi di formazione in modo da dare la possibilità al maggior numero di soci di poterli frequentare.

Il primo corso si terrà a Milano il 19 maggio.
Ne stiamo organizzando altri di cui daremo tempestivamente notizia.

In questi corsi l'esperto di privacy Roberto Ferro presenterà le principali novità e informazioni sull'adeguamento ai requisiti per il trattamento dei dati personali.


Il Relatore Roberto Ferro è esperto in materia di privacy e vanta una lunga esperienza nel settore, è consulente dell’ASCOM CONFCOMMERCIO di Genova per l’adeguamento GDPR679/2016 e formatore nei relativi corsi per Titolari dei dati. Tra i tanti incarichi che riveste, è iscritto al n.° 1886 del ruolo camerale dei periti e degli esperti della Provincia di Genova sez. xxv-10: "Gestione di servizio quale consulente dell'organizzazione e della gestione della sicurezza sul lavoro" ed è iscritto nell'elenco dei consulenti tecnici presso il Tribunale di Genova dal 1998.

Roberto Ferro dispone dell'attestato di idoneità UNIQUALITY n° AS 31/14 per Asseveratori per il modello Organizzativo per la Sicurezza (AS Asseveratori) ed è Data Protection Auditor / Lead Auditor ai sensi del Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali N° 679 – DPMS 4401:2016 Data Protection Management System.