In arrivo la norma UNI per traduttori e interpreti - Intervista con la vicepresidente AITI Orietta Olivetti

È recentemente giunto alla fase conclusiva il lavoro su un nuovo progetto di norma UNI che definisce i requisiti relativi all’attività professionale del traduttore e dell’interprete, ossia quei professionisti che hanno il delicato compito di consentire la comunicazione tra diverse realtà linguistiche e culturali.
Il documento, che stabilisce le conoscenze, le abilità e le competenze di queste due figure, sarà sottoposto prossimamente alla fase di inchiesta pubblica finale.
Il testo sarà infatti scaricabile dal sito UNI, al fine di ricevere commenti e ottenere il consenso più allargato possibile.

Intervista con la vicepresidente AITI Orietta Olivetti