Il nostro socio Bruno Berni vince il Premio "Benno Geiger"

Bruno Berni, socio onorario di AITI, vince la terza edizione del Premio "Benno Geiger". 

Traduttore di autori classici e moderni danesi, svedesi, norvegesi e tedeschi, ha contribuito nel corso degli anni con una vasta bibliografia, in una pluralità di generi e di epoche, alla conoscenza delle letterature scandinave in Italia.

Ad essa si aggiunge ora la traduzione della silloge, finora inedita in lingua italiana, La valle delle farfalle e del componimento Poesia sulla morte di Inger Christensen, poetessa, narratrice e saggista, figura centrale nella letteratura danese del Novecento.

Berni affronta con perizia e sensibilità l’impervia e perfetta costruzione di una corona di sonetti nella quale, secondo un raro sistema poetico classico, l’ultimo verso di ciascun sonetto costituisce l’incipit del successivo e il quindicesimo sonetto, cosiddetto magistrale, si compone, in sequenza, degli ultimi versi dei precedenti quattordici.

Altri dettagli