Tasse di candidatura e di esame

Tasse di candidatura e di esame

Per le domande di ammissione sono possibili due iter:

DOMANDA DI AMMISSIONE A SOCIO AGGREGATO + DOMANDA PER LA PROVA DI IDONEITÀ (nella stessa sessione di ammissioni, se il calendario ammissioni lo consente)

In questo caso l'iter da seguire è:

1. Il candidato verifica tramite la procedura guidata e nel regolamento ammissioni di essere effettivamente in possesso di tutti i requisiti fondamentali per presentare la domanda anche per la prova di idoneità.
2. Il candidato all'ammissione a socio aggregato comunica al Desk ammissioni il suo interesse a presentare la doppia domanda, e viene abiitato alla compilazione anche della domanda per la prova di idoneità. Una volta abilitato, il candidato visualizzerà, nella propria area personale del sito, l'apposito link per compilare la domanda per la prova di idoneità.
3. Per la presentazione delle 2 domande, il candidato verserà complessivamente: la tassa di candidatura (60 euro) per la domanda a socio aggregato E la tassa di esame: 70 euro per la prova online per traduttori, 100 euro per la prova in aula per interpreti (ovvero 200 euro**) oppure 170 euro per le 2 prove (ovvero 270 euro***) per la domanda per la prova di idoneità.
4. La scadenza di presentazione delle 2 domande è da definire in base al calendario ammissioni e al calendario prove di idoneità.
5. Nel corso del mese successivo alla scadenza della presentazione il candidato che ha presentato le due domande riceverà la valutazione tempestiva della prima domanda per socio aggregato.
6. Ricevuta l'eventuale approvazione della domanda a socio aggregato, il candidato neo ammesso deve versare tempestivamente la quota associativa per socio aggregato alla propria sezione regionale per diventare socio efffettivo (SOLO i soci effettivi, infatti, possono presentarsi per la prova di idoneità).
7. La ricevuta del bonifico per la quota associativa dovrà essere subito inviata al Desk ammissioni per consentire l'attivazione della scheda annuario del candidato neo socio aggregato e per comunicare alla commissione nazionale ammissioni di procedere con la valutazione della seconda domanda per la prova di idoneità.
8. Entro la fine del mese successivo alla scadenza, verrà comunicata la valutazione anche della seconda domanda (prova di idoneità).
9. Se la prova viene superata, dall'anno successivo versamento della quota associativa di socio ordinario alla propria sezione regionale.
 

DOMANDA DI AMMISSIONE A SOCIO AGGREGATO E DOMANDA PER LA PROVA DI IDONEITÀ (in due sessioni di ammissioni distinte non in contemporanea)

1. Presentazione della domanda a socio aggregato con versamento della tassa di candidatura
2. Valutazione della domanda a socio aggregato da parte dell'associazione
3. Se la domanda è approvata, per diventare socio effettivo versamento della quota associativa di socio aggregato alla propria sezione regionale, dopo apposita comunicazione in merito, sulla base del calendario ammissioni

4. In una sessione successiva, se si desidera, presentazione della domanda per la prova di idoneità con versamento della tassa di esame
5. Valutazione della prova di idoneità da parte dell'associazione
6. Se la prova viene superata, dall'anno successivo versamento della quota associativa di socio ordinario alla propria sezione regionale.
 

La tassa di candidatura per la presentazione della domanda di ammissione a socio aggregato ammonta a EUR 60.

La tassa di esame* per sostenere la prova di idoneità ammonta a:
- EUR 70 per il profilo di traduttore (prova online)
- EUR 100 per il profilo di interprete (prova in aula)**

*Il candidato che presenta una domanda per sostenere sia la prova per il profilo traduttore, che una prova per il profilo interprete verserà una doppia tassa di esame (70+100 euro).
** Il candidato che presenta una domanda per sostenere sia la prova per interprete di simultanea, che la prova per interprete di consecutiva verserà una doppia tassa di esame (100+100 euro).

*** Il candidato che presenta una domanda per sostenere sia la prova per il profilo di traduttore che per quello di interprete e indica nella domanda sia la prova di simultanea, che la prova di consecutiva verserà la tassa di esame per il la prova di traduttore e una doppia tassa di esame per quello di interprete (70+100+100 euro).

Le tasse di candidatura e di esame sono stabilite annualmente dall'associazione e non sono rimborsabili.

Si consiglia, pertanto, ai candidati di presentare la domanda online con il versamento della relativa tassa solo dopo aver verificato di essere in possesso di tutti i requisiti.


Gli importi vanno versato sul conto intestato a:

ASSOCIAZIONE ITALIANA TRADUTTORI E INTERPRETI
Viale delle Milizie, 9 - 00192 Roma
Banca: UNICREDIT SPA Agenzia di Monte S. Michele - V.le Monte S. Michele, 2 - 42121 Reggio Emilia
IBAN: IT79A0200812833000100909406
BIC/Swift: UNCRITM1V51
CAUSALE (per la domanda a socio aggregato): Nome candidato - Tassa di candidatura socio aggregato 2014
CAUSALE (per la domanda a socio ordinario): Nome candidato - Tassa di esame socio ordinario 2014


NOTE:

- Dopo la comunicazione di approvazione della domanda, il nuovo ammesso verserà la quota associativa alla propria sezione regionale diventando così socio effettivo e venendo inserito nell'annuario online..
Le quote associative variano in base alla sezione.

- I nuovi ammessi entro il 30 giugno 2014 dovranno versare la quota associativa 2014 per socio aggregato.

- Coloro che fanno domanda nella sessione autunnale e vengono ammessi entro il 28 novembre 2014 dovranno versare la relativa quota associativa 2015 dal 1° al 31 gennaio 2015.

- Per motivi contabili le tasse di candidatura e di esame sono valide esclusivamente nell'anno in cui sono state versate, per cui alla chiusura delle iscrizioni di ogni anno le tasse versate ma non utilizzate dal candidato (senza cioè presentare la domanda di ammissione online) non potranno essere prese in considerazione per l'anno successivo.

IMPORTANTE: se dopo aver letto le pagine della sezione Ammissioni del sito dovessero permanere dubbi o quesiti, rivolgersi esclusivamente al Desk ammissioni.
NON contattare altri organi associativi o le sezioni regionali.
 


Vedi anche:
FAQ
- Regolamento ammissioni